Pubblicate le nuove linee guida OMS sulla Sanità digitale

L'OMS ha recentemente pubblicato nuove raccomandazioni sulla sanità digitale elencando dieci modi in cui i Paesi possono usare al meglio la tecnologia per la sanità digitale, accessibile tramite smartphone, tablet e computer. E ciò al fine di migliorare la salute delle persone e rinforzare i servizi essenziali. Gli interventi inclusi in queste linee guida rappresentano, secondo l'OMS, solo una parte di un più ampio spettro di possibilità offerte dalle nuove tecnologie per offrire ai sistemi sanitari rilevanti possibilità di nuovi obiettivi. Apparentemente non risulta alcun contributo italiano all'importante lavoro.

A Torino la seconda riunione della Consulta degli Specializzandi

Mercoledì 10 aprile 2019 si è tenuta a Torino la seconda riunione della Consulta degli Specializzandi (nella foto i presenti al termine della riunione). L’organizzazione della Sesta Edizione delle Giornate degli Specializzandi SItI che si terrà presso L’Aquila il 13 e il 14 giugno 2019, la presentazione e prima condivisione delle attività portate avanti dai numerosi Gruppi di Lavoro della Consulta e il proficuo scambio di idee e stimoli che hanno portato alla realizzazione della proposta di workshop “Bisogni del Sistema e risposte appropriate: quale futuro per il medico di Sanità Pubblica?” per il 52° Congresso Nazionale SItI di Perugia sono stati i principali punti all’ordine del giorno. Nei giorni seguenti le attività dei giovani igienisti sono proseguite con l’entusiasmante Spring Meeting 2019 EuroNet MRPH. Ringraziamo la sede di Torino per l’ospitalità. Prossima tappa: L’Aquila!

Focolaio di tubercolosi a Treviso con circa 40 contagiati

Un focolaio di tubercolosi è stato riscontrato in una scuola di Treviso dove una maestra, ignara di avere la malattia, ha contagiato diversi soggetti con 10 casi riscontrati e 30 infezioni in bambini, tutti avviati alla chemioprofilassi. Il caso è ora sotto controllo ed è circoscritto, come ha anche affermato Gianni Rezza (nella foto) dell'Istituto Superiore di Sanità, recatosi nella Asl Veneta a verificare la situazione, assicurando che essa non desta preoccupazione anche per la pronta risposta della Asl. Il caso è nato per la diagnosi fatta ad un bambino in una classe elementare. I medici hanno intuito che l'origine poteva essere un adulto. Il collega Sandro Cinquetti, Direttore del SISP dell’Asl di Treviso, ha svolto il ruolo di “regista” dell’operazione che ha anche avuto il plauso del Ministero della salute. Di questo caso, per certi versi eclatante, si è parlato con ospite anche Sandro Cinquetti, sabato 13 aprile al programma RAI "Uno mattina in famiglia".

Convention dei Dipartimenti a Rimini il 10 maggio con l'elezione del nuovo Coordinatore

La VII Convention dei Dipartimenti di Prevenzione si terrà il 10 maggio a Rimini. A latere della convention si terrà anche l'Assemblea generale degli operatori di sanità pubblica per eleggere il nuovo coordinatore del collegio al posto di Antonio Ferro (nella foto), recentemente eletto Presidente nazionale per il biennio 2020-22. Al riguardo saranno a breve aperte le candidature alla carica, come prevede il regolamento di collegio.

Documento intersocietario sulle vaccinazioni in gravidanza

E' stato pubblicato il documento finale sulle vaccinazioni in gravidanza ed età fertile promosso dalle società dei perinatologi, neonatologi, ginecologi e ostetriche (SIGO, SIMP, AOGOI, AGUI, SIN, FNOPO, Rete Interaziendale Milano Materna Infantile-RIMMI, Vivere Onlus, Cittadinanzattiva), cui Paolo Bonanni (nella foto) e Catia Borriello (Direttore UOC Vaccinazioni ASST Fatebenefratelli Sacco - Milano) hanno partecipato a nome della SItI (che è infatti tra le società promotrici del documento). "A mio giudizio è un ottimo documento - sottolinea Bonanni - davvero utile per gli operatori e le donne. Il fatto che sia stato promosso da ginecologi e perinatologi mi sembra davvero rilevante, perché queste figure hanno un ruolo chiave per la diffusione di queste pratiche preventive ancora troppo spesso trascurate o addirittura misconosciute..."

Continua il dibattito sull’efficacia della legge Lorenzin

Dopo la pubblicazione dei nuovi dati sulle coperture vaccinali in Italia continua il dibattito sull'efficacia della Legge Lorenzin anche in relazione al dibattito parlamentare sulle modifiche legislative riguardanti l'obbligo. Riceviamo e pubblichiamo volentieri un recentissimo rapporto GIMBE sull'impatto dell’obbligo sulle coperture vaccinali in Italia.

Ferro nuovo Direttore del Dipartimento di Prevenzione di Trento

Il Vicepresidente e Presidente eletto della SItI Antonio Ferro è stato nominato Direttore del Dipartimento di Prevenzione della Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari (APSS) di Trento con presa di servizio 15 aprile. Auguri di buon lavoro per il nuovo incarico.

Angelillo e Ferro i Presidenti della SItI 2019-2022

Nella riunione di insediamento della nuova Giunta Esecutiva sono stati eletti all'unanimità i Presidenti SItI: Italo Angelillo (già in carica) fino al Congresso Nazionale del 2020 e Antonio Ferro dal 2020 al 2022. Il Segretario generale con funzioni di Tesoriere sarà Paolo Villari. Il Consiglio delle Sezioni Regionali ha eletto Francesco Vitale come Coordinatore del Comitato Scientifico. Complimenti e auguri ai nuovi eletti.

Ecco i risultati delle votazioni e il decreto di nomina degli eletti

Il Comitato di Garanzia Nazionale, visto l'esito dello scrutinio, ai sensi dell'art. 7 del Decreto di Indizione delle elezioni delle Rappresentanze Elettive, proclama eletti nella Giunta Esecutiva della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (S.It.I.) per il quadriennio 2018-2022, per la componente Docenti universitari di discipline igienistiche: Mura Ida Iolanda, 30 voti ponderati (134 preferenze); Brusaferro Silvio, 30 voti ponderati (133 preferenze); Angelillo Italo Francesco, 30 voti ponderati (137 preferenze); Boccia Stefania, 27 voti ponderati (131 preferenze). Non eletto: Carbone Umberto, 3 voti ponderati (25 preferenze); per la componente: Operatori di prevenzione, di sanità pubblica e delle Direzioni sanitarie: Alonzo Elena, 30 voti ponderati (166 preferenze); Rizzo Liliana, 28 voti ponderati (154 preferenze); Di Rosa Enrico, 27 voti ponderati (152 preferenze); Fedele Alberto, 22 voti ponderati (143 preferenze). Non eletto: Bagnasco Gabriele, 9 voti ponderati (59 preferenze). Hanno partecipato al voto 389 soci, circa il 34% degli aventi diritto (63% degli universitari e 25% degli operatori). La nuova Giunta si riunirà il 12 febbraio per l’elezione dei Presidenti per i due bienni.

Silvio Brusaferro nominato Commissario dell’ISS. Complimenti e auguri dalla SItI

Il collega Silvio Brusaferro, Ordinario di Igiene all'Università di Udine, è stato nominato dal Ministro della Salute commissario dell'Istituto Superiore di Sanità (ISS) fino alla nomina del nuovo Presidente. “Sono chiamato a traghettare questo Istituto verso una nuova governance - ha dichiarato Brusaferro - e con questo spirito di servizio intendo caratterizzare la mia azione. Raccolgo le redini di un Istituto che sotto la guida del presidente Walter Ricciardi, che ringrazio per quanto fatto, ha visto un rinnovato protagonismo su scala nazionale e internazionale. L’ISS è una istituzione ed una risorsa fondamentale per il nostro paese e per il SSN, ricca di storia, esperienza, professionalità e prestigio. Considero mio dovere mettere a disposizione la mia esperienza ed i miei rapporti nazionali ed internazionali per dare continuità alle progettualità avviate e proseguire nell’opera di valorizzazione e rafforzamento di tutte le sue componenti”. Felicitazioni e auguri di buon lavoro dal Presidente della SItI Italo Angelillo a nome della Giunta e della Comunità scientifica.

S.It.I. - Società Italiana di Igiene, MEDICINA PREVENTIVA E SANITA' PUBBLICA

Segreteria nazionale:
Viale Città d'Europa 74 - 00144 Roma
E-mail: sitinazionale@tiscali.it
Tel e Fax: 06-5203492

Informativa privacy