Specialità: riduzione della durata anche per i già iscritti

La Camera dei Deputati ha approvato il disegno di legge "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, recante misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca" che tra le altre cose stabilisce che l’ammissione alle scuole di specializzazione mediche avverrà sulla base di una graduatoria nazionale, la riduzione della durata dei corsi e modifica i criteri in base ai quali determinare il numero degli specialisti da formare annualmente.Una novità introdotta da un emendamento riguarda l’applicazione retroattiva dell’abbreviazione del corso (per l’Igiene dovrebbe scendere da 5 a 4 anni) agli specializzandi iscritti al secondo ed al terzo anno. Il provvedimento passa adesso all'esame del Senato.

S.It.I. - Società Italiana di Igiene, MEDICINA PREVENTIVA E SANITA' PUBBLICA

Segreteria nazionale:
Viale Città d'Europa 74 - 00144 Roma
E-mail: sitinazionale@tiscali.it
Tel e Fax: 06-5203492

Informativa privacy