Ranieri Guerra e il Console Generale a Melbourne con la SItI

  • Stampa

Il 16° Congresso Mondiale di Sanità Pubblica della WFPHA (World Federation of Public Health Association), che si svolgerà a Roma nell'ottobre del 2020, sarà ufficialmente presentato, il prossimo 6 aprile, nel corso del 15° Congresso Mondiale della WFPHA alla presenza del Console generale d'Italia a Melbourne Marco Maria Cerbo e del Direttore generale della Prevenzione del Ministero della salute Ranieri Guerra, oltre che di un'autorevole rappresentanza della SItI (di cui faranno parte, tra gli altri, Roberta Siliquini e Carlo Signorelli) e di EUPHA (con Martin McKee). Lo stesso Guerra è stato invitato dalla WFPHA a tenere una relazione nella sessione plenaria di chiusura del Congresso di Melbourne per testimoniare l'impegno dell'Italia nel prossimo summit G7 dedicato ai cambiamenti climatici ed ai loro possibili effetti sulla salute. Prenderà così il via ufficiale in Australia l'imponente preparazione del Congresso Mondiale di Sanità pubblica la cui organizzazione è stata formalmente affidata un mese fa alla nostra società scientifica.