Le società scientifiche solidali col Ministro per l'attacco del CODACONS

  • Stampa

A seguito del durissimo attacco del CODACONS nei confronti del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, che avrebbe evitato con il suo intervento la proiezione di un noto filmato contenente messaggi falsi e fuorvianti sulle vaccinazioni presso il Parlamento Europeo, la SItI, assieme alla Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP) e alla Società Italiana di Pediatria (SIP) hanno espresso, in una nota ufficiale, piena solidarietà al Ministro. "L’impegno del Ministro a favore delle pratiche vaccinali - afferma il comunicato - è culminato con l’approvazione del Piano di Prevenzione Vaccinale 2017-19, che sarà pubblicato il 18 febbraio sulla Gazzetta ufficiale, una grande testimonianza di voler promuovere pratiche di prevenzione che possono evitare malattie anche gravi e mortali.