WFPHA: in finale Roma e Liverpool. Lettera di sostegno della Raggi

  • Stampa

Entro gennaio si conoscerà l'esito della procedura di selezione delle candidature per ospitare il Congresso Mondiale di Sanità Pubblica (World Federation of Public Health Associations, WFPHA) del 2020. Come già comunicato, le candidature sono quattro ma indiscrezioni danno nella "short list" le due sedi europee: Roma (con la proposta presentata dalla SItI, col supporto di EUPHA) e Liverpool. Le altre due candidature sono Johannesburg e Pechino, presentate dalle rispettive associazioni nazionali di sanità pubblica. In appoggio alla candidatura di Roma è pervenuta anche una lettera del Sindaco Virginia Raggi.