Verso le nuove abilitazioni. Ma il nuovo bando non prima dell'autunno

  • Stampa

Il Consiglio dei Ministri ha approvato le nuove regole per l’Abilitazione Scientifica Nazionale con alcune significative modifiche (vedi lo schema con la sintesi delle modifiche apportate). Due le principali novità: viene introdotta la procedura a "sportello" ossia la candidatura può essere presentata in qualsiasi momento dell'anno e non più solo entro periodi limitati fissati dal MIUR e sono state riviste le modalità di sorteggio delle Commissioni per garantire una maggiore rappresentatività dei settori disciplinari. Nelle prossime settimane dovrebbero essere emanati i decreti con i criteri di valutazione dei candidati e le nuove soglie ANVUR (che sostituiranno le mediane), successivamente il bando per i commissari e, infine, la procedura di selezione che dovrebbe ripartire entro l’estate.