SItI, SNOP e SIMeVeP unite su sicurezza alimentare e prevenzione

  • Stampa

L’importanza di strategie comunicative che non distorcano la percezione del rischio, di un lavoro congiunto sui temi della sicurezza alimentare e un richiamo al lascito di EXPO. Questi alcuni dei contenuti dell’intervento del Presidente SItI al convegno "Food Safety e Food Security: scenari futuri e ineludibile evoluzione della prevenzione primaria" organizzato a Roma il 5 Novembre dalla Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva (SIMeVeP). Riallacciandosi al concetto formulato dall’OMS di ‘One World-One Health-One Medicine’ Il Presidente della SItI ha sottolineato quanto questo sia da implementare con convinzione in ambito preventivo dettagliandone gli ambiti - dall'ambiente, alla sicurezza alimentare, all’antibiotico resistenza fino all’appropriatezza - e riportando i modelli collaborativi di successo di molte Regioni italiane. Da quanto emerso dai lavori congressuali ben si comprende la necessità di continuare a lavorare in collaborazione e con impegno sulle strategie e le buone pratiche in prevenzione salvaguardando il patrimonio del nostro SSN alla luce dei nuovi assetti organizzativi.