Ecco le raccomandazioni per l'antinfluenzale

  • Stampa

Il vaccino antinfluenzale per la stagione 2015/2016 conterrà una nuova variante antigenica di sottotipo H3N2 (A/Switzerland/9715293/2013), che sostituirà il ceppo A/Texas/50/2012 contenuto nel vaccino della stagione 2014/2015 e una nuova variante di tipo B (B/Phuket/3073/2013), appartenente sempre al lineaggio B/Yamagata/16/88, in sostituzione del precedente ceppo vaccinale, B/Massachusetts/2/2012. Queste alcune delle novità contenute nella Circolare Ministeriale sulla prevenzione e controllo dell’influenza per la stagione 2015-2016 diffusa nei giorni scorsi dal Ministero della Salute.